Terapia non chirurgica della malattia parodontale

centri odontoiatrici IMI-EDN fondati dal Dottor Francesco Martelli trattano tutte le patologie del cavo orale e in particolare si caratterizzano per la terapia non invasiva e biologicamente guidata della Malattia Parodontale, finalizzata alla risoluzione dei danni anatomici, funzionali ed estetici ad essa collegati.

La parodontite è un’infezione che attacca i tessuti di sostegno dei denti (parodonto) che colpisce il 70% della popolazione italiana, in varie forme, le più aggressive addirittura a insorgenza giovanile. Se la malattia parodontale non viene curata in maniera adeguata porta inevitabilmente alla perdita dei denti.

sintomi di insorgenza della parodontite sono di facile autodiagnosi ma purtroppo spesso vengono sottovalutati:

  • Sanguinamento delle gengive
  • Alitosi
  • Sensibilità al caldo ed al freddo
  • Spostamento e mobilità dei denti

Al presentarsi di questi sintomi è fondamentale rivolgersi a un dentista per una visita di controllo. Se la malattia parodontale non viene diagnosticata in tempo, i batteri dalla gengiva possono giungere ad attaccare l’osso mandibolare causandone la demineralizzazione e la successiva perdita dell’elemento dentale.

Presso i centri odontoiatrici IMI-EDN è possibile curare la parodontite in maniera definitiva grazie al microscopio operatorio e al laser, con una terapia non chirurgica.

Centri odontoiatrici IMI-EDN: un nuovo approccio alla cura della parodontite 

Nei nostri centri odontoiatrici i pazienti vengono sottoposti a test microbiologici ed enzimatici fondamentali per indagare lo stato di salute della loro bocca.

Grazie a piani diagnostici completi basati sulla biologia molecolare, i nostri medici individuano un piano terapeutico personalizzato per ogni paziente e l’accompagnano con attenzione e dedizione attraverso tutto l’iter terapeutico che porta alla guarigione e alle prevenzione delle recidive.

IMI-EDN è una rete di centri odontoiatrici che condivide la continua ricerca dell’eccellenza nel campo delle alte tecnologie e dei trattamenti innovativi in tutte le procedure, sia diagnostiche che terapeutiche, ad esclusivo beneficio dei pazienti.

Per raggiungere tale scopo, il network si avvale di team di giovani odontoiatri e igienisti dentali selezionati attentamente per le loro qualità umane e professionali e preparati specificatamente per l’utilizzo delle nuove tecnologie, in particolare il microscopio operatorio e il laser.

Il know how viene trasferito alle strutture con una formazione continua del personale medico e paramedico erogata presso l’Istituto di Ricerca e Formazione in Microdentistry, polo di riferimento a livello mondiale che si avvale di un’esperienza clinica e formativa sviluppata in oltre 25 anni di attività.

I nostri medici si spostano da una sede all’altra, veicolando esperienze e catalizzando una profonda maturazione individuale e di squadra nell’ottica di una costante crescita professionale.

In questo contesto i centri odontoiatrici riescono a dare in tempi rapidi risposte certe anche a problemi molto complessi, quali le parodontiti aggressive e le perimplantiti.

Il team di ricercatori EDN porta avanti i suoi progetti scientifici con la partnership del laboratorio Biomolecular Diagnostic, a cui i centri odontoiatrici si appoggiano anche per il test di rischio parodontale e il rischio microbiologico.

Informazioni sull'autore

Scrivici per fissare un appuntamento
Torna su