[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

CONCERTO DELL’ EDN JAZZ QUINTET.
A MARINA DI GROSSETO, HOTEL TERME MARINE LEOPOLDO II,
LA SCIENZA INCONTRA LA MUSICA

Martedì 14 luglio, ore 21, nel prestigioso Hotel Terme Marine Leopoldo II (ingresso libero),
via IV Novembre 133, significativa iniziativa di mecenatismo culturale del prestigioso
Istituto Odontoiatrico e di ricerca fiorentino EDN. Grande musica jazz da gustare…

IMG_3849-6Martedì 14 luglio, ore 21, nel prestigioso Hotel Terme Marine Leopoldo II, via IV Novembre 133 (tel. 0564 010100) a Marina di Grosseto, magnifico, nuovo e moderno Resort con Terme e Spa, affacciato sulla costa grossetana nel mezzo di una delle più belle pinete della Toscana e d’Italia, una significativa quanto raffinata iniziativa di mecenatismo per le arti e la cultura: il concerto (ad ingresso libero) dell’EDN JAZZ QUINTET, il pregevole ensemble musicale nato da un progetto originale e lodevole patrocinato da EDN (Excellence Dental Network), che nell’occasione accompagnerà la cantante Ginger Brew presentando un repertorio di jazz raffinato quanto accattivante.
L’EDN è una rete di eccellenza di cliniche odontoiatriche in Italia e all’estero, con sede principale a Firenze in via Dell’Ariento 4, che fa parte del ristretto gruppo di aziende che più che la sponsorizzazione occasionale, praticano il marketing culturale coerente, stabile e soprattutto “creativo”, in favore della collettività, a testimonianza della responsabilità etica e sociale per le proprie attività. Questo, oggi, nel momento in cui imprese e finanziamenti privati sono chiamati a giocare un ruolo decisivo nella vita, nella crescita e nella diffusione dell’arte e della cultura in tutto il mondo.
L’odontoiatria e la ricerca avanzate di EDN rispondono dunque contestualmente ai nuovi bisogni e ai nuovi “diritti culturali” della società contemporanea, con un’azione dinamica e ampia rivolta alla dimensione artistica, culturale, sociale e alla nuova economia, sempre meno industriale e sempre più relazionale, in cui la cultura rappresenta un fattore decisivo per cambiare il corso del futuro.

EDN JAZZ QUINTET “featuring Ginger Brew” è un’elegante e ricercata formazione jazz che vede insieme, con grande equilibrio esecutivo, intensità emotiva ed interpretativa, affermati ed appassionati musicisti come Fulvio Chiara alla tromba, Maurizio Cortese al contrabbasso, Fabio Gorlier al piano, Danilo Martelli alla batteria, Marco Pezzutti al sax, con la collaborazione della cantante Ginger Brew molto conosciuta in Italia come voce solista nelle tournée del cantautore Paolo Conte. Il gruppo è in tour costante per l’Italia e l’estero ad interpretare il jazz più raffinato, e appunto, a far conoscere l’impegno particolare e la sensibilità di EDN che sostiene EDN JAZZ QUINTET quale parte del più ampio progetto “EDN CULTURA”, iniziativa globale di marketing culturale e di eventi predisposti e sostenuti direttamente “in house” da EDN in cui si generano e sperimentano nuove proposte artistiche ed iniziative di carattere sociale e solidale, dando sostanza ed energia alle cosiddette best practices di quest’azienda decisamente “cultural oriented”, con la musica, ed il jazz in particolare, quale concreta opportunità di materializzare forme, estetiche, poetiche e nuova creatività.

Il concerto inaugura di fatto la ricca stagione degli appuntamenti culturali estivi del “Terme Leopoldo II” che prevede una serie di concerti di jazz e classica a cura e con la partecipazione del pianista Matteo Andreini, presentazioni di libri e vari “Incontri d’autore” a bordo piscina.

Il repertorio dell’EDN JAZZ QUINTET
Abbraccia i grandi classici del jazz e della musica brasiliana, riprendendo e reinterpretando celebri composizioni di Count Basie, Lester Young, Miles Davis, Chet Backer, Duke Ellington, Hank Mobley, John Coltrane, Thelonious Monk ed altri “mostri sacri” del genere americano, con i loro intramontabili ed inesauribili successi. Si spazia anche sul fronte sudamericano, con i brani più famosi di Tom Jobim, Vinicius de Moraes, Joao Gilberto e Caetano Veloso. La voce di Ginger Brew, riporta in vita le sofisticate atmosfere dei locali notturni di New York degli anni ’40 e ’50, con i grandi classici di Billie Holiday e Ella Fitzgerald, mentre il fraseggio essenziale e limpido di Fulvio Chiara, uno dei più sensibili e preparati trombettisti italiani, contribuisce ad accendere il ricordo di Miles Davis e Chet Backer…[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]